Masso delle Fanciulle

Sulla strada che collega Pomarance a Saline di Volterra, all’incirca a metà strada, si trovano le indicazioni per il Masso delle Fanciulle. Percorrendo circa 6 km di strada di campagna e poi, lasciando la macchina, si raggiunge, con una piacevole camminata un luogo di incontaminata bellezza, dove vere e proprie piscine naturali vi permetteranno bagni rinfrescanti. Il nome del Masso delle Fanciulle nasce da una leggenda triste ed affascinante: c’erano una volta due fanciulle, tra loro cugine, di bell’aspetto e dal carattere mite, che erano solite trascorrere le loro giornate presso un grande masso a ridosso del fiume. Le due ragazze badavano alle loro pecore ed i loro canti si mescolavano a quelli degli altri pastori, intonando gioiosi stornelli d’amore. Gli animali del bosco si riunivano incantati presso il grande masso e perfino gli uccelli si fermavano ad ascoltare le voci armoniose che risuonavano nella vallata. Tra questi anche un vecchio lupo mannaro, che si era invaghito delle due fanciulle. Un giorno, non accontentandosi più di ascoltare i loro canti e di guardarle di sottecchi, balzò sulle due fanciulle e cercò di azzannarle. Spaventate a morte le due fanciulle tentarono di sfuggirgli, arrampicandosi sulla cima della grande roccia, ma in un attimo il lupo le raggiunse. Vistesi in trappola, le due ragazze si presero per mano e si gettarono nelle acque profonde del fiume. Il fiume Cecina, impietosito, trasformò le due fanciulle in piccole onde, così, portate a valle dalla corrente, sfuggirono alla bramosia del famelico mostro, allontanandosi per sempre.

Altre storie, questa volta reali, sono ben più vicine ai nostri tempi: nei lunghi anni della Seconda Guerra Mondiale questo tratto di fiume ha visto le gesta dei protagonisti della resistenza contro le truppe nazifasciste; proprio nei pressi del Masso ebbero luogo alcuni degli scontri più cruenti; il Masso, infatti, era un punto strategico di vedetta dal quale i partigiani montavano la guardia, per questo motivo i tedeschi tentavano di prendere il controllo di questa postazione strategica

Salva